Kurz, stretta collaborazione con Roma

"Oggi sono qui a Bolzano su invito dell'Svp, il partito fratello della Övp. Il doppio passaporto oggi non è un tema, comunque ho sempre detto che agiremo in stretta collaborazione con Roma, concordando il da farsi". Lo ha detto il cancelliere austriaco Sebastian Kurz, conversando con i cronisti all'arrivo del comizio che apre la campagna elettorale della Svp in vista delle provinciali del 21 ottobre. "Parleremo oggi invece - ha aggiunto - della collaborazione tra l'Alto Adige e l'Austria e tra l'Italia e l'Austria per rafforzare la nostra posizione in Europa. Vogliamo anche trarre vantaggio dall'Euregio (tra Bolzano, Trento e Innsbruck, ndr.) sfruttando i stretti rapporti reciproci". Kurz ha infine evidenziato "gli eccellenti dati economici dell'Alto Adige. In Austria la disoccupazione è in calo, ma comunque invidiamo i valori altoatesini. L'Alto Adige ha un turismo e un'economia forte e un'alta qualità di vita. Uno dei motivi è il lavoro della Svp e quello del governatore Kompatscher".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Voce del trentino
  2. L'Adige
  3. La Voce del trentino
  4. alto adige
  5. Il Gazzettino (venezia)

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Ruffrè-Mendola

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...